martedì 29 novembre 2011

LA STREGA E IL MORBIN

non è una malattia...il morbin dico.
no, è un termine tutto veneziano per dire che si è presi da quell'irreferenabile necessità di far qualcosa...l'incapacità di star fermi o tranquilli sul divano con una buona tazza di te caldo da sorseggiare ed un libro da leggere...no, il morbin tutto questo te lo impedisce...
ecco io oggi mi son svegliata così, col morbin.


il primo sito su cui son andata appena acceso il pc è stato paint your life perchè manca poco a Natale e quest'anno complice il mio conto in Banca che caparbiamente batte bandiera sempre più rossa voglio cimentarmi in qualcosa di fatto da me per regali, albero e addobbi vari...lo so ho appena scritto una stronzata colossale ma è il morbin che parla per me..non sono io...
cioè io ogni tanto mi cimento in lavoretti fai da te...mi son pure montata una libreria enorme targata ikea che mi ha fatto fare amicizia con la brugola ma....insomma io son pur sempre una strega...amo gli incantesimi...quelli che con uno schioccar di dita ti risolvono la vita...sono strampalata e maldestra...ma questo diavoletto che mi ha posseduta mi costringe a desiderare più di ogni altra cosa di mettermi a fare, inventare, costruire, riciclare....
ecco....ma non è finita qui...se mi accontentassi potrei orientarmi verso il sapone fatto in casa o delle scatole decorate con decupage...e invece....

voglio imparare a fare i biscotti

la mia identità se la sta ridendo a crepapelle da quando questo pensiero ha iniziato a formarsi nella mia mente...è stesa a terra che batte pugni e piedi sul pavimento e ride fino alle lacrime...il tutto mentre il morbin con aria severa e moooolto convinta mi incita a girare siti di ricette...
credo di essere pronta per un TSO...anzi per restare in tema direi cotta a puntino...
ma io dico...ma perchè mi devo svegliare così certe mattine...ma che piede ho messo per primo giù dal letto??
io i biscotti in 31 anni li ho fatti solo una volta ed erano alla zucca...un disastro.
perchè io amo cucinare e mi riesce pure piuttosto bene devo dire...sarà che simula la creazione di intrugli magici e pozioni...ed è pur vero che con il cibo puoi stregare la gente ma.
ma mi piace perchè mi rilassa e mi libera la mente.....ma io odio i dolci.
non li mangio, non li ho mai mangiati....ho foto di me bambina davanti a torte stratosferiche preparate dal mio babbo (eh da qualcuno dovevo aver pur preso no?) in cui immergo le manine fino a quasi il gomito (per la gioia degli invitati credo) e poi con faccia schifata le allungo verso il babbo per farmi pulire...ecco io con le torte e i dolci in generale ci ho sempre e solo pasticciato..per cui non attirano il mio interesse....e formine tipo cuoricini e stelline aumentano in me solo il senso di nausea....bellissime da vedere, ma niente più.
sono una strega le cose zuccherose non fanno parte di me...sì, di solito ma non oggi a quanto pare....
il morbin ha deciso che io adoro i biscotti, le formine cuoriciose e le glasse zuccherose...
quindi immaginatevi pure una cosa del genere:

 o del genere visto il periodo....

uff la mia dignità di strega perfida è finita nello sciacquone del water...

9 commenti:

  1. sarai mica incinta...
    :-D

    ok ok vado...

    RispondiElimina
  2. diventiamio zii?
    Che bello...
    ahahahahaha.

    RispondiElimina
  3. buongiorno ....
    fai come me...
    datti alle palle di natale ...
    non fanno ingrassare...
    se cadono non si rompono, sono in polistirolo...
    si rompono solo le tue , di palle, quando ti giro intorno e vedi solo cose tonde....

    :-P...
    poi vi mando una fotina con le mia palle !!!
    so belle però !!!

    ma ziaooooooooooooooooooooo....

    RispondiElimina
  4. ....allora a cielo e root non rivolgo nemmeno la parola.....prrrrr!

    a lasnues: ci ho già provato anni fa....una beata merda..si può dire??beata te se ci riesci....hihihi...credo che mi darò alle cialde del caffè...poi vi farò sapere a che servono....signur chiamate la neuro!!!

    root..............meglio che vai sì....che sennò ti chiamo qui ad aiutarmi!!!...o se preferisci Roma c'è lasnues e il giramento di palle!hahahaha

    cielo: ma come fai a sopportarci??

    RispondiElimina
  5. Streghetta!!!!!
    Mo come ti capisco!!!!!!
    Io ADORO cucinare....mi piace tantissimo, rilassa la mente, fa bene allo spirito, ti tiene impegnata...però a differenza tua, AMO FOLLEMENTE il dolce...tanto che a volte i biscotti me li mangio anche mentre li sto facendo. Eh sì, cosa ci vuoi fare...
    Però, questa cosa del morbin, credo che si stia impossessando anche di me, visto che ho mille idee diverse per il Natale, e non vedo l'ora di trasformare casa mia in un'unica decorazione...candele, fiocchi, palline, lucine eccetra eccetra eccetra....

    RispondiElimina
  6. Streghetta, non è che fai un incantesimo affinchè quel morbin si impossessi anche di me??? che al contrario tuo ho solo l'irrefrenabile voglia di dormire...

    RispondiElimina
  7. hahahahahaha wally...prova a mettere giù dal letto l'altro piede domani mattina...non il solito, quello scelto dall'istinto...;-P
    beh...poi non so...davvero, se mi capissi sarebbe già qlcosa!!

    RispondiElimina
  8. Marissa...a me vengono i brividi al solo pensiero di casa mia tutta fiocchi luccichini e pallette...lo stesso brivido che provo per i dolci...ma son sbagliata io, lo so!!bacino

    RispondiElimina
  9. hi hi hi
    è che a vedere tutti quegli sberluccichii e dolcetti mi vien fuori la parte acida...

    su dai, se ti può consolare ho visto il sito e mo' voglio fare tutto anche io !!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina